Seleziona una pagina

CORSI / Operatori addetti alla produzione o somministrazione di alimenti senza glutine

AGGIORNAMENTO / Dopo 5 anni dal conseguimento dell’attestato o dall’ultimo aggiornamento.


Formazione obbligatoria per operatori addetti alla produzione o somministrazione di alimenti senza glutine

DURATA CORSO / 8 ORE

PROGRAMMA


UNITÀ FORMATIVA N. 1

  • Competenze di base: conoscere le nozioni di base sulla malattia celiaca: epidemiologia, etiologia, patogenesi, clinica, terapia.
    Conoscere gli alimenti naturalmente o artificialmente privi di glutine; il prontuario AIC.
    Conoscere le modalità di prevenzione della contaminazione da glutine degli alimenti durante le varie fasi del ciclo produttivo.
    Conoscere piano di autocontrollo: CCP e GMP nella gestione della sicurezza alimentare del paziente celiaco.
  • Competenze tecnico professionali: essere in grado di individuare gli alimenti naturalmente o artificialmente privi di glutine; Essere in grado di gestire il piano di autocontrollo per la sicurezza alimentare del paziente celiaco.
  • Competenze trasversali: saper risolvere efficacemente problematiche legate all’attività svolta nel comparto alimentare; sapere comunicare efficacemente con gli operatori del proprio gruppo di lavoro e con gli altri operatori del settore.

SVOLGIMENTO DI ESERCITAZIONI / Su quanto illustrato nella unità formativa 1


Aggiornamento per operatori addetti alla produzione o somministrazione di alimenti senza glutine

DURATA CORSO / 4 ORE

PROGRAMMA


UNITÀ FORMATIVA N. 1

  • Nozioni di base sulla malattia celiaca: epidemiologia, etiologia, patogenesi, clinica, terapia.
  • Alimenti naturalmente o artificialmente privi di glutine.
  • Il prontuario AIC.
  • Modalità di prevenzione della contaminazione da glutine degli alimenti durante le varie fasi del ciclo produttivo.
  • Il piano di autocontrollo: CCP e GMP nella gestione della sicurezza alimentare del paziente celiaco.
Competenze

Postato il

1 Gennaio 2020

Pin It on Pinterest